Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Regione spende 290 mila euro e compra le “abitazioni” per i migranti

Più informazioni su

FIRENZE – Sono in arrivo nuove abitazioni provvisorie in Toscana da destinarsi alla prima accoglienza dei cittadini profughi.

Con una delibera approvata ieri in giunta, la Regione conferma il suo impegno sull’emergenza profughi e sul potenziamento del sistema per accoglierli anticipando risorse per un importo complessivo di 290mila euro circa (verranno poi rimborsati dallo Stato), che saranno destinate all’acquisto di una serie di moduli abitativi provvisori.

Una parte, 100mila euro circa, saranno impiegati per il noleggio, e gli altri 190mila direttamente per l’eventuale acquisto.

Le nuove attrezzature potranno essere dislocate anche su terreni di proprietà regionale gestiti da enti dipendenti (ad esempio parchi). L’acquisizione dei nuovi alloggi provvisori permetterà di evitare l’accoglienza in hotel. Inoltre, gli alloggi acquistati potranno essere a disposizione della Regione andando a potenziare la sua dotazione per l’utilizzo nell’ambito di successive e eventuali emergenze di protezione civile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.