Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pallamano Grosseto punta alla promozione. Preparazione al via

GROSSETO – Il 31 agosto, alle 17.30, presso il palazzetto in via Lago di Varano, con il primo ritrovo degli atleti e la presentazione ai nuovi arrivati della società e delle attività che la stessa promuove in campo sportivo, parte ufficialmente, dopo la pausa estiva, la nuova stagione agonistica della Pallamano Grosseto.

Mercoledì 2 settembre, invece, inizierà la preparazione vera e propria, con le attività che saranno coordinate dai tecnici Paolo Fanelli e Raffaele Bifone, in attesa del rientro del tecnico Vincenzo Malatino, storico allenatore della pallamano maremmana, impegnato sino a tale data alla guida della Nazionale maschile di Beach Handball che, in quel di Pescara, partecipa alla prima edizione dei Giochi del Mediterraneo.

Da perfezionare ancora il programma della stagione, ma appare scontato che nella prima fase si lavorerà prettamente sul piano atletico e gradatamente si passerà dal lavoro a secco a quello con il pallone e non si esclude l’ipotesi al vaglio di perfezionare la preparazione precampionato con una o più amichevoli.

L’Ambiente è fiducioso in vista della nuova stagione e, visti i risultati in crescendo avuti lo scorso anno dalla prima squadra e i progressi conseguiti dal settore giovanile durante il passato campionato, la Solari e Tecnologie Ambientali Pallamano Grosseto non nasconde l’obiettivo di confermarsi in serie B tra le migliori rose per puntare alla promozione in A2 e di vincere il campionato Under 16 maschile. Nel settore giovanile un occhio di riguardo lo avrà anche l’Under 14, sebbene la squadra perderà alcuni elementi di punta confluiti nella categoria superiore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.