Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Follos e i suoi figuranti, successo per il corteo storico a Forte dei Marmi

Più informazioni su

FOLLONICA – l’Associazione “Follos 1838″ di Follonica, con i figuranti dell’800 completa di famiglia del Granduca Leopoldo II di Lorena, ha partecipato all’apertura dei festeggiamenti del santo patrono di Forte dei Marmi durante il “Corteo storico religioso” svolto nel centro del paese durante il quale le reliquie del santo protettore vengono portate dalla sede del Municipiio fino alla chiesa di Sant’Ermete.

Il corteo rievoca la storia del territorio dal 1500 ai giorni nostri e il Follos 1838 è stato invitato per il legame che ci unisce con la presenza storica del Granduca, infatti simbolo di Forte dei Marmi, al centro della città, è “Il Fortino”, fortezza fatta edificare nel 1788 dal Granduca di Toscana Leopoldo di Lorena per rendere sicuro il luogo in via di bonifica, ma ancora paludoso, e promuovere l’insediamento urbano.

Il gruppo dei figuranti di Follonica ha riscontrato nel pubblico un grande successo che ha risposto con un’infinità di applausi per la bellezza e la cura degli abiti dell’800 curati dalla costumista Alessandra Gorelli, completati dalle acconciature realizzate in collaborazione con l’Associazione Parrucchieri di Follonica. L’associazione ringrazia anche la città di Forte dei Marmi per l’accoglienza e per l’opportunità di sfilare con altre rappresentanze in costume provenienti da diverse località della Toscana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.