Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forieri chiude settimo sulle strade di casa: «Prestazione soddisfacente»

FOLLONICA – Emanuel Forieri, pilota di Follonica, ha confermato le aspettative della vigilia centrando quello che era l’obiettivo primario: insediare le posizioni di alto livello sull’asfalto del Rally delle Colline Metallifere, appuntamento andato in scena lo scorso fine settimane proprio sulle strade a lui care, quelle dell’entroterra follonichese.

Al volante della Renault Clio S1600 messa a disposizione da Autofficina Ulivieri ed affiancato alle note da Marco Lupi, Emanuel Forieri si è reso protagonista di una condotta autoritaria, nonostante alcuni problemi legati al “setup” della vettura che ne hanno limitato le prestazioni durante le prime due prove speciali.

Una performance crescente, quella del driver follonichese, concretizzata con un settimo piazzamento assoluto valso la seconda “top ten” consecutiva in due gare, a margine della partecipazione al Rally Alta Val di Cecina di due mesi fa, affrontato con la Renault Clio Maxi. Un risultato che ha reso partecipi, insieme a Forieri, anche la D6 scuola di pilotaggio e l’agenzia Imaging, chiamata a promuovere la sua attività sportiva.

«E’ una prestazione che ci soddisfa – ha commentato Emanuel Forieri a conclusione di gara – dove abbiamo riscontrato molti elementi positivi ed una crescita rispetto all’ultima gara effettuata con questa vettura. Forse ho pagato qualcosa in termini fisici, visto che si è corso in un periodo dove la mia attività imprenditoriale ha richiesto una mia presenza pressoché costante. Rimango comunque molto soddisfatto ed orgoglioso di aver portato a casa un piazzamento di rilievo in questa gara, alla cui riuscita ho contribuito insieme a molti appassionati del motorsport maremmano, desiderosi di vedere ancora il rally a Follonica».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.