Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa si veste di stendardi: al via la mostra urbana per le vie della città

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Da qualche tempo a Massa Marittima, nelle vicinanze della Cattedrale di San Cerbone, le vie sono “vestite” con delle presenze inconsuete. Non si tratta delle bandiere dei Terzieri, ritirate al termine del tradizionale Balestro, ma di opere che scendono dall’alto ondeggiando sopra di noi: si tratta di ventuno stendardi realizzati con idee e tecniche molto diverse tra loro, dalla fotografia al cucito, dalla pittura al disegno grafico, in un percorso fatto di fantasia e creatività.

C’è lo stendardo con i disegni di quattro bambini e quello di un gruppo di detenuti del carcere, quello con un soggetto classico e quello con segni astratti. E questa presenza, così mobile e inconsueta, crea un nuovo ambiente urbano, una mostra diffusa per la città che anche i turisti ammirano e che diventa soggetto dei loro scatti fotografici.

In collaborazione con il Comune di Massa Marittima e la Consulta delle Associazioni culturali della città, l’Associazione Art@ltro ha ideato e promosso questo progetto, a cui hanno aderito gli Artisti locali, il Gruppo Fotografico Massa Marittima, la Società dei Terzieri, le Associazioni Iride e Universo Arte.

Il tema e la tecnica erano a libera scelta dell’artista, per cui gli stendardi risultano così diversi da poter incontrare i gusti di tutti.

Ai cittadini viene chiesto di partecipare a questa mostra urbana: fino alla fine di settembre, infatti, si può votare il preferito utilizzando una scheda distribuita in diverse attività del Centro storico.

Come indicato nelle locandine realizzate da Giorgio Petri|Petribros, le urne per il voto si trovano presso: FOTO BRUNO – Via Goldoni 4, ENOTECA IL BACCHINO –  Via Moncini 8, BAR CENTRALE – Via della Libertà 11.

Un invito dunque a tutti a partecipare direttamente a questo concorso. Ecco come sono distribuiti gli stendardi:

Via Goldoni
1 BRUME
Massimo Pelagagge

2 UNA NUOVA PROSPETTIVA
Milena Bartoli

3 GLORIA
Fabio Sartori

4 L’ARTISTA
Roberto Franchi

5 IL GUARDIANO DELLA TORRE
Giorgio Petri

6 ALESSIO
Giulia Depau

7 NOTTE RUSSA
Costanza Soprana

Via della Libertà

1 TRE CIPRESSI
Gian Paolo Bonesini

2 SPLENDIDA, PICCOLA, GRANDE CITTÀ
Rita Brucalassi

3 CRISALIDE
Rita Patti

4 ALBA e TRAMONTO
Angela Casagrande

5 PENSIERI
Detenuti Aldo, Carlo, Cristian,Franco, Massimiliano, Mario,
Marius, Raduan, Salvatore

6 FIORI DA STABIA ALL’ACCESA
Dino Petri

7 SERENDIPITY
Paola Beretta, Silvia Giananti, Annarita Tiezzi

8 ECLISSI
Carlo Martellini

Via Moncini

1 ESPLOSIONE DI GIRASOLI / PAPAVERI SOTTO IL SOLE
Michele Brachini e Silvana Bonavolontà

2 LO STENDARDO DEI BAMBINI
Elena, Giulia, Mario, Nabil

3 L’ALBERO DELLA VITA
Letizia Bartoli

4 VACCHE MAREMMANE
Verena De Neve

5 STRAPPATI ALL’ANIMA
Patricia Nattino

6 INCONTRI
Dipinto di Teresa Celeste,
poesia di Lory Nugnes per il Gruppo FB Poeti Viandanti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.