Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: varati i gironi. A 18 squadre e con quattro incognite

Più informazioni su

GROSSETO – La Lega Pro va avanti spedita, incurante al momento dei reclami e di un organico incompleto. Sono stati così varati i tre gironi a 18 squadre, anche se ci sono quattro caselle vuote. Sono i posti lasciati liberi dal Castiglione e quelli da definire in relazione ai processi di giustizia sportiva che interessano Catania, Ascoli e Savona.

I gironi sono stati definiti sulla base di un criterio geografico con alcuni correttivi fondati su valutazioni di tipo logistico e infrastrutturale. Questa la composizione dei tre gironi di Lega Pro 2015-16, che giovedì mattina, alle 11, diramerà anche i propri calendari. Come si legge nell’elenco, al di là delle incognite X, Y, Z, W, non c’è il Grosseto.

GIRONE A: Albinoleffe, Alessandria, Bassano V, Cittadella, Cremonese, Cuneo, Feralpisalo’, Giana E., Lumezzane, Mantova, Padova, Pavia, Pordenone, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, Sudtirol, X.
GIRONE B: Ancona, Arezzo, Carrarese, L’Aquila, Lucchese, Lupa Roma, Maceratese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Rimini, Robur Siena, Spal, Santarcangelo, Torres, Tuttocuoio, Y.
GIRONE C: Akragas, Benevento, Casertana, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Lupa Castelli Romani, Martina Franca, Matera, Melfi, Paganese, Vigor Lamezia, W, Z.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.