Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusa per allagamento la tratta ferroviaria Grosseto-Siena

GROSSETO – Aggiornamento ore 18.04: Dalle 10.45 di oggi la circolazione ferroviaria sulla linea Siena – Grosseto è sospesa per i danni all’infrastruttura ferroviaria provocati dal maltempo che ha interessato la zona, con l’allagamento dei binari tra Monte Antico e Buonconvento. Dalle 13.30, sempre per allagamenti delle sede ferroviaria,  il traffico è sospeso anche tra Castelnuovo Berardenga e Asciano, sulla linea Siena – Chiusi. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana stanno verificando i danni subiti dall’infrastruttura e pianificando gli interventi di ripristino.

La circolazione sulla Siena – Grosseto resterà interrotta almeno per tutta la giornata  di domani (martedì 25 agosto) e quella sulla Siena – Chiusi fino alle 12.00 di domani, quando sarà possibile fare una previsione di ripresa della circolazione ferroviaria.

Ore 13.02: È stata chiusa la linea ferroviaria Grosseto Siena e i treni sono stati sostituiti con autobus della Tiemme a causa dell’allagamento del tratto Buonconvento Monte Antico che al momento è inagibile.

Nella zona si è verificata l’esondazione del fiume Arbia, nel comune di Monteroni, e sul posto sono intervenute diverse squadre di Vigili del fuoco anche da Grosseto.

Per quanto riguarda la viabilità non è percorribile un tratto della Cassia, tra Isola d’Arbia e Buonconvento e un tratto della Siena – Grosseto, nella zona delle risaie nel Comune di Monticiano.

Una squadra del nucleo sommozzatori di Firenze si sta dirigendo nella zona per verificare la presenza di persone all’interno di una macchina rimasta sommersa dall’acqua in un sottopasso.

Leggi anche: Maltempo chiusa anche la Grosseto-Siena: il traffico e stato deviato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.