Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lo investe e fugge: trovato a tempo di record il pirata della strada. Aveva nascosto l’auto

Più informazioni su

SORANO – È stato travolto da un’auto mentre era in sella al suo motorino. E l’investitore non si è neppure fermato a controllare se fosse ancora vivo. Un uomo di 63 anni, Daniele Gabbrielli, segretario della Pro loco di Sorano è stato investito ieri pomeriggio mentre tornava a casa, tra San quirico e Sorano. L’uomo è rimasto a terra, mentre l’auto, un suv nero, è fuggita.

I carabinieri della compagnia di Pitigliano si sono subito messi ad indagare per risalire al probabile proprietario. Hanno battuto tutta la zona, e questa mattina, nascosto nella vegetazione, tra le terme e San Quirico, hanno trovato il suv, una ruota spaccata, tutta la fiancata rovinata.

Si sono appostati e hanno aspettato, sino a quando non è arrivato il legittimo proprietario, un uomo di 60 anni, residente nel viterbese. L’uomo aveva chiamato un carro attrezzi di Viterbo per portare via la macchina.

Quando i carabinieri lo hanno fermato ha raccontato di non essersi accorto di nulla, nonostante gli ingenti danni subiti dalla vettura su tutto il lato passeggero. Per lui è scattata la denuncia per lesioni gravi e omissione di soccorso. Gabbrielli è invece ricoverato all’ospedale con fratture e lesioni e una prognosi di 30 giorni, ma non è in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.