Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donna scomparsa: diffuso un volantino in ospedali e farmacie. L’allarme lanciato dalla figlia

Più informazioni su

ORBETELLO – Aggiornamento ore 14.39 – È stata la figlia a denunciare la scomparsa di Monica maria Mondello, la donna di cui sono in corso le ricerche da parte dei Carabinieri di Orbetello. La figlia ieri sera si è rivolta alla stazione di Albinia dei Carabinieri non riuscendo a contattare la madre.

Questa mattina in Prefettura si è tenuta una riunione del Tavolo operativo di coordinamento per la ricerca delle persone scomparse. Nel corso della riunione è stata pianificata una serie di interventi con uomini e mezzi delle Forze di polizia, del Comando Provinciale dei Vigili del fuoco, del Soccorso Alpino, con l’impiego di cani molecolari dei Carabinieri e con l’ausilio di un elicottero dei Vigili del fuoco.

Con il supporto anche dell’Amministrazione comunale di Orbetello, si è decisa la diffusione di un volantino con la foto e i dati della persona scomparsa presso i presidi ospedalieri, le farmacie nonché i principali esercizi pubblici. Il centro di coordinamento delle ricerche è stato allestito presso la Compagnia dei Carabinieri di Orbetello, Stazione di Albinia.

I Vigili del fuoco di Orbetello hanno richiesto l’intervento dell’elicottero Drago 53 dei Vigili di Arezzo. A bordo è presente una unità TAS (topografia applicata al soccorso) per la mappatura del territorio interessato dalle ricerche.

Ore 11.56: Sono in corso nel comune di Orbetello, nella zona della Feniglia, le ricerche di una donna di 53 anni  che sarebbe scomparsa da casa.

A cercare la donna, oltre ai carabinieri, i Vigili del fuoco che stanno scandagliando con le moto d’acqua, lo specchio della Feniglia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.