Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Lega torna a chiedere l’esercito: «Contro furti e criminalità, più sicrezza»

Più informazioni su

GROSSETO – La Lega Nord di Grosseto torna a chiedere l’impiego di soldati dell’Esercito nelle strade della città per presidiare i quartieri contro furti e criminalità. Continua infatti la raccolta firme da parte del Carroccio a sostegno di questa richiesta oltre a chiedere rinforzi a Polizia e Carabinieri.

«Attualmente in Questura – dicono dalla Lega – pare ci siano circa 180 tra uomini e donne che devono sopperire ad ufficio stranieri anticrimine, volanti, Digos, squadra mobile. In città sembra ci siano 2 volanti a turno, praticamente il nulla. La Digos non fa prevenzione reati, in genere la loro competenza, non poca, espleta reati inerenti la politica senza considerare scorte politici che qua sono a iosa. La squadra mobile ha sue indagini e comunque sotto organico, nonostante ciò fa un ottimo lavoro per quello che può fare. In provincia e nelle zone di mare a nord e sud sono terre di nessuno, cioè terre di rom, rumeni e così via. I carabinieri sono circa 300 tra uomini e donne che devo far fronte a tutta la provincia che ricordo la seconda più estesa d’Italia».

«Tutta la Lega Nord Grosseto ed il portavoce Tiziano Rombai ringraziano apertamente tutto il personale delle forze dell’ordine , che nonostante siano in pochi fanno un eccellente lavoro con turni massacranti dovendo talvolta fare anche molti straordinari oltretutto non pagati».

Per la Lega anche la Polizia Municipale non è in numero sufficiente anche se «sembra che il sindaco – dicono – non se ne accorga».

«Anni passati i questori chiedevano rinforzi del personale specialmente nel periodo estivo, che puntualmente il ministero acconsentiva aggregando il nucleo del reparto prevenzione crimine di altre città: almeno 4 o 5 pattuglie che perlustravano le zone di mare a nord e sud. Da 2 anni sembra che non ci sia più traccia di quelle pattuglie».

«Poiché i grandi fenomeni della regione vorrebbero far venire dei migranti, spero chi di dovere accolga la richiesta della Lega Nord Grosseto e aumentare la sicurezza».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.