Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«La nostra acqua è buona e di qualità». Il Fiora “gioca” insieme ai bambini a Festambiente fotogallery

GROSSETO – Con Acquedotto del Fiora a Festambiente una serata dedicata all’acqua. Oggi, giovedì 13 agosto, nell’ambito del festival nazionale di Legambiente, si è tenuta la “giornata dell’acqua”, ricca di iniziative per adulti e bambini: in collaborazione con Legambiente sono stati organizzati due laboratori per i più piccoli e una “degustazione di acqua” aperta a tutti e sempre nello spazio “La città dei bambini” sono stati esposti i lavori realizzati nell’ambito de “I guardiani dell’acqua”, il progetto di educazione ambientale promosso da Acquedotto del Fiora in collaborazione con le sezioni di Grosseto e Siena di Legambiente che ha coinvolto circa 800 studenti, i quali hanno illustrato con originalità e fantasia le attività quotidiano del gestore per la salvaguardia dell’ambiente, ossia la collettazione e depurazione delle acque reflue. Al termine, lo spettacolo dedicato all’acqua “Gigino e la strega Inquinamonda” della compagnia Saltapalchi.

 

Acquedotto del Fiora è presente a Festambiente 2015 anche con una “casa dell’acqua” per distribuire gratuitamente acqua naturale ai visitatori, valorizzando così la risorsa erogata dal gestore – di ottima qualità e costantemente sottoposta a controlli – e contribuire a ridurre la quantità di bottiglie di plastica e quindi il loro smaltimento, con conseguente riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

«Questa iniziativa con i bambini nasce dla nostro bilancio di sostenibilità – spiega il presidente di Acquedotto del Fiora Tiberio Tiberi – perché abbiamo registrato che soltanto il 44% della popolaizone che serve il Fiora utilizza l’acqua per berla. Bisogna incoraggiare il suo utilizzo e per questo la nostra missione parte dai bambini anche con questo progetto della giornata dell’acqua in cui attraverso una serie di degustazioni si scopre che la nostra acqua è buona e di qualità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.