Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione Mato Grosso sull’Amiata: lavori in paese e fondi per l’America Latina

Più informazioni su

CINIGIANO – L’amministrazione del Comune di Cinigiano ha avuto il piacere di ospitare per una settimana “l’esercito felice” dell’Operazione Mato Grosso toscana.

È stata una settimana durante la quale la mobilitazione positiva sia delle componenti istituzionali che della cittadinanza ha prodotto un grande numero di risultati in tutte le frazioni.

Molte le attività svolte dai volontari sia per l’amministrazione che per i privati. Ciò che più ci ha colpito è stata la capacità dei giovani, affiancati dai più esperti volontari Ong (organizzazione non governative), di realizzare lavori a regola d’arte quali, manutenzione di giardini e aree verdi, realizzazione di staccionate, sgomberi e piccoli lavori di muratura.

Importante anche la somma raccolta grazie al “Mercatino del Riuso” svoltosi sul territorio dell’Amiata, somma che insieme a quella riconosciuta dal Comune e dai privati per i lavori svolti verrà interamente utilizzata per sostenere le missioni dell’Operazione Mato Grosso in America Latina: Ospedali, scuole laboratori artigianali e corsi professionali.

L’Operazione Mato Grosso, nata negli anni ’70 per volontà di un padre salesiano, si è consolidata nel nord nel corso degli anni dando vita a numerosi gruppi di volontari che durante l’estate si danno appuntamento per i campi di lavoro e raccolta. Il campo diventa occasione di condivisione, collaborazione, e formazione per giovani, famiglie e missionari.

«Grazie ragazzi – ha detto il sindaco Romina Sani –, è stato bello avervi fra noi e speriamo che questa esperienza sia solo la prima di una lunga serie, auspichiamo che la gioia di lavorare con fatica e lo spirito di gratuità che vi contraddistingue, germogli anche fra i nostri giovani che durante questa settimana vi hanno affiancato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.