Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: 15 mila fulmini in sette ore. Tecnici a lavoro anche in Maremma

FIRENZE –  Oltre 15 mila fulmini in sette ore. L’ondata di maltempo che sta interessando la Toscana e l’Umbira ha causato anche alcuni disservizi sulla rete elettrica che è stata danneggiata proprio da questo intenso fenomeno di fulminazione.

Complessivamente, spiega Enel, il sistema elettrico ha risposto con efficienza alle sollecitazioni dei violenti temporali, ma in alcune situazioni i fulmini caduti a ripetizione su uno stesso punto della linea hanno provocato danni a cavi e cabine con conseguenti cortocircuiti alla cui riparazione stanno lavorando numerose squadre operative Enel.

Le aree più colpite, tutte già individuate e circoscritte, sono Castiglioncello nel Comune di Rosignano, Acciaiolo nel Comune di Fauglia, Guasticce nel Comune di Collesalvetti, Ghirlanda nel Comune di Massa Marittima, nonché alcune località di Pontedera, Castellina Marittima, Crespina Lorenzana e Gavorrano. Nella provincia di Firenze si sono verificati alcuni disservizi circoscritti su linee di bassa tensione, in particolar modo nel territorio di Barberino di Mugello, molti dei quali già risolti.

«Enel – spiega la società – salvo ulteriori complicazioni meteorologiche, conta di risolvere tutte le situazioni entro la serata. Eventuali nuovi disservizi di bassa tensione possono essere segnalati al numero verde 803500».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.