Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Massa Marittima e Monterotondo i centri estivi per i bambini li organizza il Comune

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Sono attivi dal 3 agosto e proseguiranno fino al 14 del mese, due centri per bambini di varie età nel comune di Massa Marittima. Giochi, socializzazione, piscina, escursioni della città, aiuto per i compiti estivi sono gli ingredienti delle proposte. Si tratta di due servizi diversi: il primo è rivolto ai bambini dai 6 ai 12 anni, si svolge presso la scuola materna di viale Martiri della Niccioleta ed è gestito dalla Cooperativa Arcobaleno di Follonica, con il contributo del Comune di Massa Marittima.

“L’Amministrazione – spiega il vicesindaco ed assessore all’istruzione Luana Tommi – tiene particolarmente allo sviluppo dei campi estivi, sia per dare un servizio alle famiglie che consenta ai genitori di affrontare i propri impegni lavorativi, stagionali o non, con serenità sia per stimolare i bambini con attività svolte da personale specializzato durante il periodo estivo. Siamo partiti con una sperimentazione lo scorso anno, ma l’idea è quella di allargare ed incrementare sempre più questa offerta che vuole essere sia ludica che istruttiva, magari pensando per il futuro anche a soluzioni innovative per l’intrattenimento dei bambini, con l’ausilio dei mezzi tecnologici a disposizione.” Il campo estivo “Vacanze insieme” è stato realizzato nei Comuni di Massa Marittima e Monterotondo Marittimo ed  i moduli d’iscrizione sono disponibili sul sito internet dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere.

A Massa Marittima sono ancora disponibili sei posti per la settimana che va dal 10 al 14 agosto. E’ possibile contattare gli uffici comunali o direttamente la Cooperativa Arcobaleno all’indirizzo e-mail vdeldottore@arcobalenocoop.it. Il secondo servizio è proposto dalla Cooperativa stessa e si tratta in questo caso di un asilo privato per i bambini dai 3 ai 6 anni, che svolgerà attività ludiche e laboratori all’aperto fino al 14 agosto, presso la struttura “Orso Bruno” in viale Martiri della Niccioleta.

Le attività spaziano dalla pittura alla ceramica e prevedono anche giornate in cui i bambini dei due centri estivi si incontrano e svolgono insieme i laboratori o vengono accompagnati a visitare la città o al parco giochi. Anche per l’asilo privato sono ancora disponibili 10 posti per la seconda settimana di agosto e le famiglie interessate possono contattare la cooperativa all’indirizzo e-mail vdeldottore@arcobalenocoop.it. “L’Amministrazione comunale – conclude il vice sindaco Tommi- condivide la scelta di completare l’offerta dei campi estivi anche con iniziative private, per i casi in cui i genitori di bambini piccoli si trovino durante l’estate sprovvisti di un appoggio parentale stretto, che possa supplire all’asilo. Crediamo che questo tipo di servizio, possa risultare molto utile sul nostro territorio e miriamo ad ampliare sempre più le attività estive supportate dal Comune”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.