Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche la laguna di Orbetello nel Parco della Maremma. La Regione ci prova

Gentili (Legambiente): “Scelta lungimirante quella della Regione Toscana. Il Parco della Maremma rappresenta uno dei migliori esempi di corretta gestione del territorio e per il suo ruolo garantisce un rapporto continuativo con gli enti locali e le comunità”

ORBETELLO – La laguna dentro i confini del Parco della Maremma. Ci sta pensando la Regione Toscana che ha avviato l’iter legislativo per fare questo storico passaggio per la provincia di Grosseto.

“Una scelta lungimirante quella della Regione di avviare l’iter legislativo per estendere i confini del Parco della Maremma all’area della laguna di Orbetello. Il Parco della Maremma rappresenta uno dei migliori esempi di corretta gestione del territorio e per il suo ruolo garantisce un rapporto continuativo con gli enti locali e le comunità. Occorrono strumenti, risorse regionali e locali e un piano chiaro per intervenire in caso di nuove emergenze. E’ importante dimostrare  vicinanza e solidarietà concreta ai pescatori di Orbetello ma soprattutto la corresponsabilità di tutti per uscire dall’incertezza e dall’emergenza e dare risposte e soluzioni per il futuro della laguna”. In una nota Angelo Gentili , della segreteria nazionale Legambiente, all’indomani dell’inaugurazione di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente che si svolgerà fino al 16 agosto a Rispescia (GR) e dove saranno diverse le iniziative e i momenti di confronto dedicati all’emergenza ambientale che ha colpito la Lugana di Orbetello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.