Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto ai nastri di partenza, ecco i volti nuovi dei biancorossi

GROSSETO – Il Grifone è ai nastri di partenza. Comincia l’avventura dei biancorossi anche se per quanto riguarda l’iscrizione alla Serie D c’è ancora da attendere, in quanto l’F.C. Grosseto, secondo Carlo Tavecchio, resta in “itinere”, al pari di altre formazioni che hanno richiesto di partecipare al massimo campionato dei dilettanti.

Intanto però, la squadra a disposizione di mister Giacomarro e che oggi inizierà la preparazione, inizia a formarsi. Dalla società nessuna comunicazione ufficiale, ma i nomi che vestiranno il biancorosso sono quelli dei portieri Andrea Benocci (’97), arrivato dal Poggibonsi, e Roberto Mecca (’96) dal Savona. Tra i difensori, invece, spuntano Armando Migliaccio (’96) dell’Ascoli, Andrea Castellana (’96) dal Lecce e il grossetano Andrea Ciolli(’89), l’ultima stagione ad Asti, oltre al terzino Alberto Schettino (’84) dal Potenza e ad Andrea Amorfini (’95), elemento già noto ai sostenitori maremmani, cresciuto in biancorosso con tutta la trafila fatta nelle giovanili dell’U.S. Grosseto. Per il centrocampo ci saranno Vincenzo Platone (’84) dalla Cavese e Giuseppe Lauria (’84), giocatore di fiducia per il tecnico che lo ha già allenato a Potenza, a cui si aggiunge il giovane Raoul Vaccaro (’96), scuola Catania, ma anche lui già conosciuto dal mister per l’ultima stagione disputata a Potenza e molto utile in ottica fuori quota. In avanti, infine, si registra il nome di Jacopo Murano (’90) del Monopoli.

Non finisce certo qui però, siamo solo all’inizio e in attesa delle ufficialità, se mai arriveranno, sono previsti altri arrivi in Maremma. In gran parte uomini di fiducia di Giacomarro tecnico che vuole colmare il gap di una partenza in ritardo, affidandosi ad elementi che già conosce. I nomi che circolano sono quelli dell’attaccante Pietro Zotti (’80) che l’anno scorso ha segnato 19 reti in Serie D con il Bisceglie che potrebbe arrivare assieme al compagno di reparto Giuseppe Lacarra (’87), in doppia cifra (10 reti) nella passata stagione. Altri nomi che circolano sono quelli di Vito Lavopa (’95) difensore della Fidelis Andria e quello di Enrico Bartolini (’81), attaccante che anno scorso ha diviso la sua stagione in Serie D tra Potenza e San Nicolò, con 23 presenze totali e 8 gol all’attivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.