Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Palio remiero al femminile: a Castiglione della Pescaia vince la Marina

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Il 18° Palio femminile a Castiglione sorride alla Marina: al termine di una gara combattuta, almeno fino alla virata dei seicento metri, a trionfare è l’equipaggio biancorosso, dato comunque tra i favoriti della corsa. Dopo il rinvio della scorsa domenica a causa delle brutte condizioni del mare, ieri pomeriggio una bella giornata estiva, con un maestrale oltre i dieci nodi che ha fatto “faticare” le rematrici nella vasca d’andata, ha permesso alle ragazze di disputare la regata remiera. Le corsie erano già state decise: così il Castello che doveva rinunciare al capovoga Roberta Gargano impossibilitata a partecipare e al suo posto Martina Rosadoni, è partita in acqua 1, quella più vicina alla spiaggia; e poi a salire la Marina, la Portaccia, il Ponte Giorgini e la Piazza nella corsi più verso il mare.

Qualche problema l’ha avuto proprio la Marina allo sparo del sindaco Giancarlo Farnetani, ma dopo i primi duecento metri (in totale le donne si disimpegnano su 1500 metri come i giovani) si è visto subito che si sarebbe trattato di una sfida a tre barche: a fare l’andatura la Piazza, poi il Ponte e in gran rimonta la Marina che ha quasi subito rimontato lo svantaggio. Poco prima della virata la Marina ha preso nettamente la testa, con il Ponte al secondo posto e poi la Piazza. Il Ponte però ha mancato la boa di disimpegno, lasciandola a sinistra invece che a destra, e nella vasca di ritorno ha comunque cercato di rifarsi sotto. All’ingresso in porto i giochi erano praticamente fatti: la Marina aveva diverse barche di vantaggio, mentre tra Ponte e Piazza c’è stata una bella volata. Nettamente più staccate invece la Portaccia e il Castello che hanno comunque sprintato fra loro.

La Marina ha vinto a braccia alzate, tra gli applausi della gente davvero numerosa sul lungo porto, mentre per il secondo posto l’ha spuntata la Piazza di una incollatura sul Ponte, che è stato poi penalizzato ed è stato retrocesso al quinto posto. Terza dunque la Portaccia e quarto il Castello. Felice il caporione della Marina Adolfo Ciampoli, che con le donne si sta togliendo molte soddisfazioni: «Posso solo dire brave a queste ragazze. Hanno vinto un Palio senza discussioni, rimontando dopo una brutta partenza e disputando una corsa di carattere e grinta. Per noi è il terzo titolo fra negli ultimi quattro anni».

L’equipaggio vincente della Marina, colori bianco-rosso, barca Sbriglio, timoniere Claudia Minnai, primo remo Helena Minnai, secondo remo Jessica Long, terzo remo Alessandra Avataneo, quarto remo Costanza Todini; caporione Adolfo Ciampoli, allenatori Domenico Carducci e Marco Gualtieri, madrina Margherita De Gregori. Albo d’oro: Portaccia 7, Piazza 5, Marina 4, Castello e Ponte Giorgini 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.