Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musica e spettacolo: arrivano “I Musici di Guccini” e Cristiano Militello

PAGANICO – Saranno le canzoni di Guccini interpretate dai suoi musicisti “storici” ad aprire una due giorni di spettacoli di grande livello dell’Estate 2015 di Civitella Paganico. Flaco Biondini, Vince Tempera, Antonio Marangolo, Pierluigi Mingotti e Ivano Zanotti saliranno sul palco di Paganico nell’area dell’ex campo sportivo venerdì 24 luglio alle 21:30. L’ingresso è libero per tutti, solo per i posti a sedere è previsto un biglietto di 5 euro. Il programma musicale è straordinario come i musicisti che lo interpretano. Le chitarre e la voce di Juan Carlos “Flaco” Biondini, il pianoforte di Vince Tempera, le percussioni, il sax e le tastiere di Antonio Marangolo ed il basso di Pierluigi Mingotti riempiranno quasi due ore di spettacolo dal vivo, ripercorrendo gli aneddoti e i più grandi successi del poeta da Il vecchio e il bambino a La locomotiva; da Autogrill a L‘ Avvelenata, da Auschwitz a Dio è morto, fino ad arrivare a Noi non ci saremo, Canzone per un‘ amica, Vedi cara, Cyrano.

E dopo la grande canzone d’autore appuntamento domenicale con un attore comico toscano ormai affermato: Cristiano Militello. L’artista si esibirà a Civitella Marittima domenica 26 luglio alle 21:30 nello spettacolo di cabaret “Più veleno parte seconda dove mette in fila in modo tagliente e serrato i tic dell’uomo moderno, destreggiandosi a ritmo vertiginoso tra amanti e autovelox, tra centri commerciali e internet, tra calendari e discoteche.
Caustico, curioso, accattivante, Militello ripercorre con la sua verve da maledetto toscano i primi vent’anni della sua carriera.
Non possono mancare poi: un’esilarante video-monologo sugli striscioni più belli pubblicati nei tre volumi della saga di “Giulietta è ‘na zoccola” e trasmessi a “Striscia lo Striscione”; gustosi aneddoti sul dietro le quinte della rubrica più seguita dagli italiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.