Basket: la Pallacanestro Grosseto pronta a ripartire puntando sul vivaio

GROSSETO – La Pallacanestro Grosseto ha pronta la programmazione per l’attività del prossimo anno sportivo, il presidente Angelo Valentino ed i suoi collaboratori hanno completato il lavoro estivo per poter affrontare il nuovo anno nel migliore dei modi. Si è partiti dagli ottimi risultati della scorsa stagione agonistica, nella quale si è visto quasi tutte le squadre, seniores e giovanili, raggiungere traguardi importanti tra i quali spicca la partecipazione alle final four di Coppa Toscana ed i play off per i senior della seria D, il titolo regionale under 17 sfumato per una sfortunata finale, le finali di Coppa Toscana per gli under 14.

Non da meno i risultati dei singoli giocatori nel panorama cestistico regionale dove costantemente gli atleti della pallacanestro Grosseto sono stati convocati dal Centro Tecnico federale regionale per allenamenti e competizioni. Tutto questo è stato possibile grazie ad una buona organizzazione societaria ed al prezioso lavoro di uno staff tecnico di indiscusso livello, dove si è miscelato l’entusiasmo di giovani allenatori e preparatori atletici con la sapiente esperienza di tecnici navigati.

Per il prossimo anno Tullio Aglianò è stato confermato responsabile tecnico del settore giovanile e Luciano Righeschi responsabile della preparazione atletica dei giocatori, così come sono stati confermati coach Alberto Eracli, Andrea Manganelli e Andrea Di Patria, mentre Luca Valentino e Marco Armellini, grazie agli ottimi risultati dello scorso anno, hanno lasciato la famiglia biancorossa per approdare a società blasonate quali Don Bosco Livorno e Mans sana Siena.

Tra i nuovi arrivi abbiamo Luca Poggianti, giovane promettente allenatore proveniente da Livorno, e Lorenzo Massai, giovane preparatore atletico, mentre ancora si è alla ricerca di un altro giovane allenatore professionista che abbia le caratteristiche giuste per lavorare in questo gruppo. Anche nella prossima stagione agonistica la partecipazione ai campionati sarà ampia, si va dalla prima squadra che militerà nel campionato di serie D per dare spazio ai giovani talenti cresciuti nel vivavio grossetano, all’Under 18 elite, Under 16, Under 15, Under 14, Under 13 sino alla partecipazione al campionato esordienti per i giovanissimi del 2004.

Prosegue anche l’attività nei due centri Minibasket collegati alla Società, Gorarella basket e Biancorossa Grosseto, con i quali si sono confermate le sinergie messe a punto negli scorsi anni che hanno dato ottimi risultati in termini di numeri e di qualità del lavoro svolto. Tutto ciò testimonia il buon lavoro svolto dalla ASD Pallacanestro Grosseto che per risultati sportivi e numero di ragazzi coinvolti a testimonianza della società più rappresentativa nel panorama cestistico provinciale.

Commenti