Aeromodellismo: Francesco Corridori è campione italiano

Francesco Corridori aeromodellismo

GROSSETO – Si è svolta lo scorso weekend sulla bellissima pista dell’aeroporto di Lugo di Romagna la seconda prova del Campionato Italiano F4j (riproduzioni aereomodelli a turbina).

Al via 21 concorrenti tra i quali anche il pluripremiato pilota maremmano, Francesco Corridori. Venerdì 10 prove generali, mentre sabato 11 è iniziata la competizione caratterizzata da gran caldo con picchi di 35 gradi e vento trasversale alla pista. Corridori si è aggiudicato ambedue i voli di gara conquistando così la vittoria della seconda tappa di Campionato, che sommata alla prima prova svoltasi nel mese di maggio a Udine, gli ha permesso di riconfermarsi, così come già avvenuto nel 2014, Campione Italiano 2015 con una tappa in anticipo.

Specialmente il secondo volo è risultato quasi privo di imperfezioni, mostrando così l’ottima preparazione in vista dei prossimi Campionati Mondiali che lo vedranno impegnato, insieme al padre Graziano, a Leutkirch im Allgau in Germania dal 23 al 29 agosto. Obbiettivo di Corridori entrare nelle prime dieci posizioni riconfermandosi così come già successo ai campionati mondiali 2013 svoltisi in Svizzera, come uno dei migliori dieci piloti di riproduzioni jet al mondo, e cercando insieme al resto della squadra Italiana di riconquistare un podio mondiale come avvenuto nel 2013 quando in Svizzera la squadra Italiana conquistò una bellissima medaglia di Bronzo dietro Germania e Svizzera.

Dopo il mondiale in Germania Corridori sarà impegnato nella presentazione di un nuovo jet interamente da lui disegnato al Jet meeting di Orvieto, al Jet power in Germania, al Barcellona Jets in Spagna e a dicembre al Dubai Air Show negli Emirati Arabi che concluderà l’impegnativa stagione 2015.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI