Quantcast

L’estate scarlinese prende forma: ecco il cartellone degli eventi

Arianna Picci, Marcello Stella

di Lorenzo Falconi --

SCARLINO - L'estate da vivere a Scarlino si anima attraverso un cartellone di eventi con un'offerta che ripercorre le collaudate edizioni precedenti. Gli appuntamenti sono stati presentati questa mattina direttamente dal sindaco Marcello Stella e dall'assessore Arianna Picci.

«Cultura e turismo sono strettamente collegati, per questo ci siamo impegnati nell'allestire un cartellone inserendo eventi di alto livello. Era importante non effettuare tagli agli eventi proposti anche negli anni passati, e così è stato - ha spiegato Stella -. In tutto questo non abbiamo trascurato associazioni e artisti locali, pensando anche ad un evento conclusivo di ottobre. Questo servirà a destagionalizzare l'offerta turistico-culturale e sarà riservata ai giovani emergenti. Il cartellone che presentiamo è importante per il turismo, c'è crisi, questo è innegabile, ma i primi riscontri che abbiamo sulle presenze nel territorio sono comunque positivi. Questo è confortante e denota l'impegno dell'amministrazione su settori come l'ambiente, l'impulso alla movida e l'incremento di parcheggi che abbiamo realizzato. Sappiamo che c'è da migliorare, ma uno sforzo notevole è già stato compiuto».

«Il numero di serate in cartellone è confermato rispetto all'anno scorso - precisa Picci -, ma abbiamo puntato su di una qualità maggiore e diversa, cercando di valorizzare anche i nostri luoghi, come il castello che rappresenta un teatro all'aperto, o i piccoli musei come il porto Scabris. Riteniamo che il cartellone copra le esigenze di tutti i gusti. Ovviamente la cultura non si esaurisce con un cartellino estivo di eventi, per questo abbiamo anche investito in un progetto della durata di 3 anni e da 15mila euro, metà dei quali finanziati dalla Regione, per il riordino dell'archivio storico».

Nel dettagli la programmazione 2015 degli eventi di Scarlino presenta la novità della rassegna "Castello d'autore", all'interno della quale nomi prestigiosi come David Riondino e Sandro Lombardi, l'orchestra regionale Toscana e Moni Ovadia, si alterneranno sul palcoscenico del Castello nelle date del 19, 26 luglio e 5 agosto. Il 12 e il 21 agosto, invece, tornerà l'appuntamento con il Grey Cat Festival. Per i bambini sono in programma tre appuntamenti con il Festival Nuove Figure, con burattini e marionette. Due appuntamenti sono in programma a Scarlino e uno a Scarlino Scalo. Per quanto riguarda le associazioni locali, i Teatranti e la Compagnia dell'anello si esibiranno in due commedie, mentre per la danza sono previste le esibizioni delle scuole Odissea 2001 e Nippon Budo Dance Project al castello in settembre. La musica sarà protagonista a di due spettacoli a Scarlino Scalo: il 24 luglio i Top 3 Tribute Band e il 23 agosto La ditta commossa ringrazia.

Per il cinema confermata la rassegna "Cinema al Castello"con cinque proiezioni a ingresso gratuito nei giovedì estivi. Il 27 luglio, invece, appuntamento d'autore con il festival chitarristico internazionale con il duo Solo Neo. Folklore con i butteri dell'alta Maremma che per quattro sabati si esibiranno presso ponte alle catene, mentre per l'archeologia è in programma un ciclo di conferenze, nei quali verranno presentati i programmi di scavo del sito della Castellina. Un gradito ritorno, assente dal 2007, è quello di Degustartibus, la conferenza spettacolo di Simona Rafanelli e di Stefano "Cocco" Cantini. Musica d'arte e artigianato animeranno le vie del borgo nella sera del 31 luglio, un'anticipazione dell'evento clou delle Carriere del 19 agosto, all'insegna della tradizione. A settembre nell'approdo marittimo alla vecchia teleferica, si terrà il "Quinto elemento - le voci dell'altrove", per poi giungere a ottobre con il festival giovanile dei talenti emergenti.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI