Band emergenti: alla Cava di Roselle torna il contest da cui usciranno i musicisti di domani. E c’è un premio di mille euro

GROSSETO – Dare ai gruppi musicali emergenti la possibilità di esibirsi e offrire uno spazio di visibilità in un luogo suggestivo come la Cava di Roselle, dando ai vincitori la possibilità di ottenere un premio in denaro di 1000 euro. Tutto questo è ‘MusiCava’, il contest delle band emergenti che si svilupperà in tre serate di esibizioni ed una serata finale in programma nei quattro mercoledì di agosto alla Cava di Roselle.

L’iniziativa, promossa dal gruppo MusiCava di Uscita di sicurezza, è nata nel 2010 ed è giunta quest’anno alla 5° edizione e da quest’anno è coorganizzato congiuntamente al gruppo Giovani soci della Banca della Maremma.

Quest’anno è stato stilato un vero e proprio regolamento, che darà voce sia al pubblico che ad una giuria di esperti e musicisti. «Noi del gruppo Giovani della Banca della Maremma avevamo in mente da tempo un progetto analogo – afferma Gemma Cavina – negli ultimi anni, infatti il territorio si è svegliato da questo punto di vista e c’è più attenzione a chi fa musica propria o dal vivo».

«Da sempre siamo vicini alle iniziative del mondo giovanile – afferma Fabio Becherini per la Banca della Maremma – la cava è un posto unico, bello, particolare e senza eguali con cui vogliamo continuare un percorso». Luca Terrosi della coopertiva Uscita di sicurezza parla di «Grande iniziativa. Quello che ci mandano questi ragazzi è un messaggio: quello di unire le forze cosa che non sempre riescono a fare gli adulti».

Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 20 luglio, data entro la quale i gruppi musicali che intendono partecipare dovranno inviare una domanda di iscrizione al contest, completa di demo (non serve una registrazione professionale), biografia e foto della band: tra tutte le domande pervenute gli organizzatori selezioneranno 9 band, che verranno chiamate ad esibirsi sul palco della Cava di Roselle nel mese di agosto. I gruppi verranno valutati da una giuria composta da tre membri di riconosciuta competenza per le serate di selezione, in occasione della finale vi sarà l’aggiunta di uno special guest che prenderà parte alla giuria come quarto membro. Ogni gruppo selezionato, al momento dell’esibizione, dovrà presentare nel proprio repertorio almeno due brani originali. Il gruppo vincitore del contest musicava 2015 riceverà un premio in denaro di 1000 euro, messo a disposizione dai due soggetti organizzatori.

Il gruppo di lavoro è composto, per MusiCava da Tommaso Terrosi, Lorenzo De Cesaris, Ruggero Pernisco; e per il gruppo giovano soci della Bcc da Gemma Cavina, Federico Agostini, Giovanni Porri.

Per maggiori informazioni:

sito web www.cavaroselle.net

mail: musicava@cavaroselle.net

numero telefonico: 333.3744751

Commenti