A Massa Marittima la notte è bianca con la musica indiavolata dei “Matti delle giuncaie”

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Tutta la notte sarà bianca a Massa Marittima sabato 11 luglio, con gruppi musicali di spicco di ogni genere musicale, che si esibiranno nella piazza e nelle strade del centro, angoli di ballo latino americano, stand enogastronomici e mercatini artigianali per le suggestive vie della città.

La nottata di festa inizierà intorno alle 21 e coinvolgerà tutto il centro storico, alto e basso: in piazza Garibaldi suoneranno “I matti delle Giuncaie” preceduti in apertura dai “Bifolchi” e dai “21 grammi”, in piazza San Michele si esibiranno i “No frame”, gruppo musicale piombinese che ha riscosso un grande successo all’ “Emergenza Festival” di Livorno, dove si è classificato secondo, a seguire la band “Brooklyn’s best flat” e infine, musica a cura dello staff della discoteca “Subway” di Follonica. Nella particolare via Moncini, che si arrampica verso le mura della città, suoneranno i “The goats”, gruppo composto da giovani ragazzi massetani ed il duo piombinese “Blu sette”.

Ad echeggiare nella serpentina di Vicolo Porte ci sarà la musica del trio: Gabriele “Tito” Capaccioni (voce, chitarra, armonica) e Gianni Rubolino al sax. Girando per le vie del centro si potranno trovare anche stand di cibi e bevande e bancarelle di artigiani che daranno vita a mercatini tipici. Nella parte alta del centro storico che dall’Arco Senese prosegue verso le vie del terziere di Cittanuova ed il complesso di San Pietro all’Orto, lo spettacolo avrà inizio con due dj massetani e proseguirà con lo spettacolo della danzatrice del ventre Sabrin Hasbun per concludersi con balli latino americani a cura della scuola di ballo di Grosseto “Buena vista”. L’evento è organizzato dall’associazione di giovani ragazzi massetani “New Deal”, con il contributo del Comune di Massa Marittima, dei commercianti della città e dei terzieri cittadini.

“La Notte Bianca è un evento che è cresciuto e divenuto importante nell’estate massetana, sia per la città che per i suoi visitatori – affermano dal Comune -. Per questo l’Amministrazione ha voluto nuovamente puntarci, credendo in un’ampia e costruttiva collaborazione tra varie realtà cittadine. E questo coinvolgimento è realmente arrivato: voglio quindi ringraziare tutti i singoli ed i gruppi, i commercianti, i terzieri, l’associazione “New Deal” e tutti coloro che hanno collaborato anche per una piccola parte, alla realizzazione della manifestazione, dimostrando che tutti vogliamo bene a Massa Marittima e che lavorare insieme per il suo bene si può. Ci auguriamo che quella dell’11 luglio sia una grande e bella festa e invitiamo tutti i cittadini, turisti e visitatori a partecipare”.

Più informazioni su

Commenti