Judo: in Austria Casaglia è bloccato da un infortunio alla caviglia

Più informazioni su

GROSSETO – Si è svolta a Leibnitz una delle tappe più difficili del World Tour Junior: 533 atleti provenienti da 29 nazioni hanno dato vita ad una gara che poco da invidiare ad un campionato continentale e ad un mondiale. Leonardo Casaglia, atleta del Judo Grosseto, era presente con la nazionale italiana.

Purtroppo non è stata una giornata fortunata per Casaglia che durante il primo combattimento con il tedesco Isaev Hamsat si è infortunato alla caviglia sinistra. Come poi risulterà dall’ecografia, si è trattato di una lesione parcellare del legamento deltoideo. Peccato perché la Coppa Europa austriaca era un buon viatico per gli appuntamenti dei prossimi mesi.

Purtroppo questo incidente mette anche in forte dubbio la partecipazione dell’atleta grossetano al raduno collegiale juniores che si svolgerà da lunedì 15 a venerdì 19 giugno a Cascia. Un in bocca al lupo a Casaglia, uno degli atleti di punta del Judo Grosseto, con la speranza di poterlo rivedere in gara al più presto.

Più informazioni su

Commenti