Quantcast

Rapporto finito tra Confcommercio e Coli: licenziato il direttore

GROSSETO – Paolo Coli non è più il direttore di Confcommercio Grosseto. I vertici dell’associazione di categoria hanno comunicato, attraverso una lettera raccomandata, il licenziamento immediato del direttore. Episodio, questo, che si è verificato il 3 giugno. Il licenziamento arriva dopo un percorso alla direzione intrapreso da Coli a partire dal settembre 2013, con la sostituzione di Simone Baldassarri. Dopo circa due anni di mandato, quindi, Confcommercio rimane senza direttore che non è stato ancora sostituito.

All’origine del provvedimento i contrasti che si erano originati da tempo con la presidenza. Carla Palmieri aveva assunto l’incarico nel maggio del 2014 andando a sostituire Filippo Lombardelli. Un rapporto, quello tra Coli e Palmieri, che negli ultimi tempi si era sempre più deteriorato e che ha portato al provvedimento di licenziamento emesso dall’associazione nei confronti del direttore.

Commenti