Dalla Maremma al Festival del viaggio di Firenze con “Una 500 per tre”

 

FIRENZE – Dalla Maremma a Firenze in Fiat 500 per raccontare storie d’amore. Venerdì 12 giugno dalle ore 17 alle 21, spettacolo dell’attrice grossetana Elena Guerrini al Festival del viaggio, in programma a piazza delle Murate a Firenze. “Una 500 per tre” è il nome della performance della Guerrini, che si svolgerà interamente nella sua storica 500 bianca. Tre spettatori alla volta verranno accolti all’interno dell’auto per parlare d’amore. Lo spettatore diventa attore, accolto in una location del tutto eccezionale, con fazzoletti, cioccolato e qualche libro, da Shakespeare ad Alda Merini. Quindici minuti stretti all’interno di un’auto mitica, da cui inevitabilmente lo spettatore ne uscirà cambiato.

“Uno spettacolo che nasce in Maremma tanti anni fa – spiega l’autrice e attrice Elena Guerrini – e che farà tappa a Firenze al meraviglioso Festival del viaggio. Sono famosa per la rappresentazione della cucina erotica, per uno spettatore alla volta, oggi ci voglio provare con tre contemporaneamente. Con la gloriosa 500, l’Italia ha scoperto il movimento e il viaggio. Partendo da questo semplice assunto ho costruito una performance, per parlare d’amore in un luogo intimo e caro agli italiani”. Uno spettacolo che si propone come novità assoluta per festival ma anche per piazze e piccoli paesi, dove ci sia la possibilità di coinvolgere i mitici 500 Club presenti su tutto il territorio nazionale. Prossima tappa di “Una 500 per tre” è a Festambiente 2015.

 

Commenti