Quantcast

Via libera alla caserma dei Carabinieri: ultimi atti poi il trasloco. Sarà sede di Compagnia

Più informazioni su

di Daniele Reali

FOLLONICA – Sarà presto operativa la nuova caserma dei Carabinieri di Follonica. Dopo un lungo iter, venerdì mattina la giunta guidata dal sindaco Andrea Benini approverà gli ultimi due atti che concluderanno il percorso per l’apertura della nuova caserma nella zona della 167 ovest. Sarà l’immobile che accoglierà anche la sede della compagnia territoriale del nord della provincia che fino ad oggi era a Massa Marittima.

Nel dettaglio la giunta vaglierà lo schema di accordo tra comune, ministero dell’Interno e demanio e lo schema di contratto di locazione dell’immobile tra comune e Viminale.

Dopo questo passaggio la casemra sarà utilizzabile e pronta per il trasloco. Sui tempi del trasferimento ancora non c’è certezza, ma saranno concordati presto tra comune e Arma dei Carabinieri.

«Finalmente – ha commentato il sindaco Andrea Benini – dopo un anno di ostacoli e problemi, si sta andando verso la conclusione di un lungo percorso avviato per dare una nuova caserma alla città. Ringrazio il prefetto di Grosseto Anna Maria Manzone per la collaborazione e soprattutto per aver facilitato i rapporti con il ministero. Un ringraziamento va anche al colonnello Gerardo Iorio, comandante provinciale dell’Arma, per aver collaborato in modo che si raggiungesse l’accordo. È stato un esempio positivo di collaborazione inter istituzionale».

«Con la nuova caserma ci sarà anche il trasferimento della compagnia da Massa Marittima a Follonica e questo significa un notevole aumento di unità sul nostro territorio e di riflesso una maggiore presenza di militari a Follonica e una garanzia in più per la sicurezza della città».

Più informazioni su

Commenti