Quantcast

Premio Monicelli: ultimo atto delle Webseries con i The Pills

GROSSETO – Ultimo appuntamento con la rassegna dedicata alle Webseries. La chiusura della prima edizione del festival curato da Jacopo Mosca e Gabriele Niola e inserito nel programma della III edizione del Premio Mario Monicelli – Festival DiVino Commedia è fissata per sabato 30 maggio alle 20.45, al The Space Cinema di Grosseto. Dopo le due serate dedicate ai Licaoni e a Edoardo Ferrario, il festival rende omaggio ai The Pills, un collettivo di autori comici romani.

Scrivono, dirigono e recitano tutto quel che fanno. I The Pills hanno girato due stagioni online, poi hanno esordito in tv su Italia 2 e hanno scritto una serie per la Rai (Zio Gianni), in onda su Rai 2. Attualmente stanno girando il loro primo film per il cinema prodotto da Taodue. Ancora una volta, quindi, nuove soggettività, stili di rappresentazione e di racconto saranno protagonisti, attraverso la presenza dei videomaker più seguiti e amati dalla rete. Una possibilità in più, per i giovani autori, di raccontare la genesi del loro successo.

«Ho rivisto da poco “Un borghese piccolo piccolo” che è tipo un super pulp mega moderno – spiega Luigi Di Capua dei The Pills -. Durante la visione mi sono domandato: “come è possibile che siamo riusciti a fare così tanti passi indietro?”.  Speriamo che internet serva a qualcosa».

La rassegna sulle Webseries rientra tra gli eventi progettati da Fondazione Grosseto Cultura per il Premio Mario Monicelli, nel centenario della nascita del grande regista toscano. La manifestazione è realizzata con il contributo di Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con la collaborazione di The Space Cinema – Grosseto. L’ingresso è gratuito.

Commenti