Judo: doppio oro per Mazzi. Grosseto in alto anche con i più piccoli

Più informazioni su

GROSSETO – Ancora successi per gli atleti del Judo Grosseto. Aprile e maggio sono stati due mesi pieni di appuntamenti importanti per gli atleti del Judo Grosseto, che oltre al titolo Italiano Juniores nella categoria Kg. 73 hanno arricchito la bacheca del club con prestigiosi risultati.

Primo su tutti Matteo Mazzi che al 28° Trofeo Romagna Judo, nella classe cadetti al limite dei Kg.73 che si è aggiudicato il gradino più alto del podio, mentre Lorenzo Tanganelli, nella categoria Kg.81, si classificava con un ottimo secondo posto. Mazzi si è ripetuto anche a Genova al 26° Torneo Internazionale Città Di Colombo, dove con una gara esemplare si è aggiudicato la medaglia d’oro, mentre Niccolò Cantelli, nei Kg.73, e Davide Mazzi, nei Kg.66, purtroppo si fermavano lontani dal podio. Infine, nella classe Juniores, Mirco Benvenuti si classificava al 10° posto nella categoria Kg.66.

Ma sono stati anche i più piccoli a dare grandi soddisfazioni ai tecnici del Judo Grosseto, la prima gara a cui hanno partecipato è stata la prima fase del Judogiocando svoltasi a Montevarchi, dove hanno conquistato il primo posto: Agresti Giacomo, Chiella Leonardo, Cicerchia Giulia, Duranti Lorenzo, Quadalti Filippo, Lari Daniele, Loreti Alessandro, e i secondi posti di: Greco Matteo, Mancini Filippo, Pecci Federico, Scoccati Leonardo, Gualandi Matteo, Tosi Matteo, Perillo Andrea, Santarelli Tommaso, Gelli Mattia, Maniaci Emanuele, e il terzo posto di Nappa Gabriele.

Ancora i più piccoli di scena al 13° Trofeo Città di Rosignano, dove Giulia, Lorenzo e Filippo si sono aggiudicati il gradino più alto del podio e Gabriele, Leonardo e Giacomo il secondo, mentre Federico e Mattia il terzo gradino del podio. Ancora di scena i piccoli sia alla seconda fase del Gran Premio Etruria e alla seconda fase del Judogiocando a Bientina riportando ottimi risultati.

Più informazioni su

Commenti