Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cinque temi per un confronto: Gente di Grosseto mette a nudo i candidati

GROSSETO – Le associazioni civiche Gente di Grosseto e Gente di Toscana hanno organizzato un confronto elettorale per contribuire a far meglio conoscere ai cittadini grossetani le idee e progetti dei candidati al Consiglio regionale. «Abbiamo voluto organizzare questo evento – spiegano -, perché siamo certi che la partecipazione attiva alla vita politica e sociale della città non passi solo dalla rappresentanza ma anche e soprattutto dalla capacità di mettersi a servizio della città stessa».

Cinque domande su lavoro e occupazione, agricoltura, economia, sanità, piccole medie imprese, con l’indirizzo di come poter, attraverso la Regione Toscana, realizzare progetti o risolvere le carenze che interessano la nostra città. Tutti i candidati consiglieri sono stati invitati tenendo conto di tre criteri di scelta adottati dal direttivo di Gente di Grosseto, parametri che non necessariamente devono essere presenti in tutti i candidati ma che servono a delineare ed organizzare un evento che comunque non potrebbe ospitare la totalità dei candidati al Consiglio regionale per la Toscana, iscritti nella provincia di Grosseto.

Il primo criterio è la ragionevole possibilità di essere eletto e quindi di doversi in futuro interfacciare con la realtà delle problematiche cittadine. Il secondo è la forte appartenenza alla vita civile, sociale e politica della città di Grosseto. Il terzo è quello di rappresentare comunque uno schieramento politico di ampio consenso.

I Candidati al Consiglio regionale invitati sono:
-Leonardo Marras e Valentina Culicchi per il PD (risponderanno ad una domanda ciascuno e quindi alterandosi)
-Mario Lolini per Lega Nord
-Fabrizio Rossi per Fratelli D’Italia
-Francesco Giorgi per Popolo Toscano
-Cristina Gimignani per Forza Italia
-Ugo Rossi per il Movimento 5 Stelle
-David La Mantia per Passione per la Toscana

Interverranno e porranno le loro domande:
-Per il tema economia, Mauro Carri Direttore ANCE
-Per il tema sanità, Morando Grechi Segretario regionale CIMO
-Per il tema piccole e medie imprese, Riccardo Breda Presidente CNA
-Per il tema lavoro e occupazione, Lapo Cecconi Coordinatore Gente di Toscana
-Per il tema agricoltura, Antonfrancesco Vivarelli Colonna Presidente Confagricoltura
Il moderatore del confronto sarà il giornalista de La Nazione Alberto Celata

Tempo concesso per esporre la domanda 1,30 minuti più la possibilità di replica su uno dei candidati. Tempo concesso per rispondere alla domanda 3 minuti. Ospite: Comitato Uniti per una Maremma migliore che chiederà, dopo gli incontri di queste settimane una presa d’impegno ai candidati. L’incontro si svolgerà il 25 maggio dalle ore 16 presso la sala Pegaso della Provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.