Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Notte Rosa anima il centro storico. Sale la febbre da Giro d’Italia

Più informazioni su

di Giulia Cislaghi

GROSSETO – La Notte Rosa, organizzata dal Comune in collaborazione con Ascom Confcommercio e Confesercenti, animerà per tutta la serata dell’8 maggio le vie del centro storico di Grosseto. Il tema principale è il Giro d’Italia, il cui passaggio in città è fissato per il 15 maggio con la partenza della settima tappa Grosseto-Fiuggi. A partire dalle 18 gli spettacoli, la musica, il teatro e le mostre saranno protagoniste della serata per celebrare la più famosa competizione ciclistica nazionale.

«L’organizzazione della Notte Rosa – spiega Luca Ceccarelli, assessore al turismo del Comune di Grosseto – è nata grazie all’idea dell’Osservatorio turistico di destinazione di far cooperare più forze, ottenendo un evento sobrio, che rappresenti la vivacità della città, legato al Giro d’Italia». La maggior parte degli eventi statici saranno concentrati in piazza San Michele, una piazza che è stata riscoperta e valorizzata grazie anche alle attività, come il Comix Cafè, che hanno ravvivato l’atmosfera. Il Comix Cafè, infatti, ha sposato appieno l’idea della Notte Rosa proponendo diversi spettacoli e intrattenimenti.

Tutti i negozi resteranno aperti fino a mezzanotte, grazie al contributo della Confcommercio e della Confesercenti. Inoltre, anche il Museo di Storia Naturale e la mostra fotografica “I luoghi del giro” avranno un’apertura straordinaria in occasione della manifestazione.

«Siamo felici di partecipare alla Notte Rosa – sottolineano Giulia Bellini, rappresentante sindacale di Confesercenti e Paolo Coli, direttore della Confcommercio –. Questa manifestazione è un modo per premiare le attività che lavorano bene, facendole emergere»

Il programma della Notte Rosa inizierà alle ore 18 in piazza San Francesco con l’anteprima di “Bimbinbici”, realizzata da Fiab e da Grosseto Ciclabile, seguirà, poi, alle 19 la partenza dello spettacolo itinerante delle “Girlesque street band” che animerà molte vie del centro storico. Alle 19,30 in piazza San Michele la palestra Pink Lady si esibirà con la zumba, a cui seguirà un dj set organizzato in collaborazione col Comix Cafè.

Alle ore 21,30 sarà la volta di “Quando l’ultimo vinceva”, uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Massimiliano Gracili con Riccardo Ballerini, che racconta la bizzarra storia di Luigi Malabrocca, ciclista del dopoguerra, che lottava con ogni mezzo per arrivare ultimo.

Infine, la serata si concluderà, alle 23, con il concerto di Simone Baldini Tosi, che presenterà, in anteprima, il suo disco dall’omonimo titolo. Il cantautore è stato ospite, lo scorso anno, ad EdicolAcustica di Michele Scuffiotti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.