Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Valentina Culicchi tende la mano agli imprenditori: «Spianiamo la strada a chi crea posti di lavoro»

GROSSETO – Valentina Culicchi è intervenuta all’iniziativa di “Fare Spazio” che si è tenuta alla cantina Rocca di Frassinello, a Giuncarico. La candidata del Pd al consiglio regionale ha incontrato un gruppo di imprenditori della società civile presieduto da Antonio Pugliese, in una iniziativa che ha visto anche la presenza del senatore Andrea Marcucci, presidente della commissione istruzione e beni culturali.

In relazione al mondo dell’imprenditoria Valentina Culicchi ha precisato che: «C’è bisogno di declinare il cambiamento in termini di scelte coraggiose e da attuare in tempi rapidi, in modo che la Toscana e il nostro territorio siano il simbolo della ripartenza economica e della qualità di vita». «Dobbiamo spianare la strada a chi vuole investire e creare posti di lavoro. Questo lo si realizza anche abbassando la pressione fiscale, dando corsie preferenziali ai buoni investimenti, semplificando la macchina pubblica – ha aggiunto la capolista del Pd -. In Italia le piccole e medie imprese stentano a crescere, soffocate da un sistema di norme complicato e che rende non conveniente investire, a partire dalle oggettive difficoltà di accesso al credito, fino anche al rischio corruzione».

«Va ridotta la differenza di velocità tra i tempi troppo lunghi nell’attuazione delle riforme strutturali e gli effetti rapidi della crisi economica. Differenza che può essere colmata attraverso l’utilizzo di strumenti strategici per rilanciare lo sviluppo, strumenti forniti anche dal sistema finanziario e fiscale – ha concluso Valentina Culicchi -. Forte dovrà essere la volontà politica per fare questo, in modo che anche nel nostro territorio sarà cosa buona investire, fare impresa, dare lavoro e rendere la vita più dignitosa a molte persone che invece sarebbero costrette ad andare via dalla provincia di Grosseto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.