Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre concerti per la Corale Puccini che ospita anche un coro svedese

Più informazioni su

GROSSETO – Tre serate di buona musica. Sono quelle organizzate dalla Corale Puccini che per giovedì 30 aprile, ore 21:00, Chiesa San Francesco a Grosseto ospiterà il Concerto del coro svedese “Oscar Fredriks Kammarkör”, diretto dal M° Lars Hernqvist. «I nostri “colleghi” svedesi ci offriranno repertorio studiato ad hoc per la trasferta in Italia – affermano -: non ci conosciamo ancora, si tratta di un coro amatoriale, come lo siamo noi e ci accomuna la passione per la Musica e per il canto corale… l’aspirazione a vivere e cantare la Pace» l’ingresso è gratuito. (Info: www.coralepuccini.org/30-aprile-ore-2100-dalla-svezia-a-grosseto-oscar-fredriks-kammarkor/) dopo il concerto del 3 maggio, Auditorium dell’Addolorata, per chi vorrà rimanere cena tutti insieme, grazie a Speroni Catering: costo €. 25:00.

«Due ulteriori concerti ci vedranno direttamente impegnati – affermano dalla Corale -. La Corale Puccini, infatti, diretta dal M° Francesco Iannitti Piromallo, si esibirà in due diversi concerti:  Sabato 2 maggio, ore 21:00, Cattedrale San Lorenzo: “Notte di note per la Siria”. Con slancio abbiamo accolto l’invito di S.E. Mons. Rodolfo Cetoloni di esibirci in concerto in duomo: sarà occasione di confronto con testimoni diretti della tragedia della guerra in Siria, padre Ibrahim e padre Firas, di riflessione, di aiuto concreto alla comunità cristiana grazie alle offerte raccolte: sarà ulteriore serata in cui sperimentare la verità della nostra convinzione che la Musica sia davvero un linguaggio universale di Pace. Domenica 3 maggio, ore 19:00, Auditorium dell’Addolorata, Via Papa Giovanni XXIII, dopo aver conclusa con un nostro concerto la prima edizione, nel 2014, del Festival “Recondite Armonie”, quest’anno il nostro concerto, diretto dal M° Francesco iannitti Piromallo, costituirà l’anteprima del Festival Internazionale “Recondite Armonie” (dir. artistico: M° Diego Benocci) che, quest’anno, tra l’altro, ospiterà grandi musicisti russi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.