Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I baywatch a quattro zampe protagonisti a Cervia: applausi per i cani maremmani

Più informazioni su

CERVIA (RA) – Cani bagnino maremmani protagonisti a Caervia. Sabato 25 Aprile infatti il nucleo cinofilo della Società nazionale salvamento (sezione di Follonica), ha partecipato con dimostrazioni di salvataggio in mare alla seconda edizione di Primavera Cinofila, una “tre giorni” tutta dedicata ai nostri amici a 4 zampe.

Di fronte ad un nutrito gruppo di spettatori e ad una delegazione della Guardia Costiera, anche in questa occasione i cani bagnino hanno dimostrato non solo quanto possa essere forte il legame tra uomo e cane, ma anche quanto possa essere importante per l’incolumità dei bagnanti la presenza di un cane bagnino in spiaggia.

In oltre un’ora di dimostrazione e attraverso tredici diversi scenari di rischio, le unità cinofile hanno mostrato le principali pratiche e tecniche di salvataggio del “pericolante in mare”.

«Oltre che un’opportunità per far conoscere una delle molteplici attività che la sezione follonichese della S.N.S. svolge in campo del soccorso, questa manifestazione è valsa anche come primo test operativo per verificare la preparazione del nostro nucleo cinofilo in previsione dell’attività di sorveglianza che andremo ad effettuare sulle spiagge del Golfo per tutta l’imminente stagione estiva. Un doveroso ringraziamento va sia alle nostre unità cinofile che hanno svolto il loro compito con la massima efficienza, sia a quelle che, per l’occasione, si sono aggregate dalla S.N.S. di Cagliari al fine testare la preparazione dei loro operatori in sinergia con i nostri».

La Società Nazionale di Salvamento (S.N.S.), nata a Genova nel lontano 1871, è stata la prima società al mondo a qualificare i bagnini di salvataggio. Il nucleo cinofilio della S.N.S. – Sezione di Follonica, si dedica all’addestramento e alla preparazione di “cani-bagnini” per formare, insieme ai propri conduttori-bagnini, unità cinofile di salvataggio in acqua e primo soccorso ossia in grado di svolgere servizio di volontariato per salvataggio nautico in mare, laghi e corsi d’acqua, sia in maniera autonoma sia in abbinamento con altre entità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.