Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurato il nuovo lungomare di levante. «Necessario per turisti e cittadini» foto

di Lorenzo Falconi —

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Due anni di lavori per un investimento di 570mila euro. Il nuovo lungomare di levante è stato inaugurato, con tanto di taglio del nastro, da parte del sindaco di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani. «Un intervento necessario per turisti e cittadini – spiega il primo cittadino -. Per realizzarla ci sono voluti due anni, ma ci siamo fermati per non intralciare la stagione balneare. Si tratta di un’opera che valorizza il nostro paese, ma che viviamo nell’ottica del. A breve, infatti, partiranno anche i lavori del lungomare di ponente che si preannunciano però più complessi e lunghi. Adesso il lungomare è più fruibile».

Le opere realizzate riguardano il rifacimento del manto stradale e della pavimentazione, con l’allestimento di nuove panchine, nuova illuminazione, terrazze che si affacciano sulla spiaggia e piantumazione di alberi di ulivo. Oltre all’investimento da parte dell’amministrazione comunale, c’è stato il contributo da parte della Regione Toscana per 63mila euro. Nell’occasione, e per celebrare il momento di festa, si sono esibiti anche gli sbandieratori di Torrita di Siena che hanno intrattenuto le tante persone intervenute.

L’inaugurazione arriva nelle stesso giorno in cui a Castiglione della Pescaia viene conferita la bandiera verde dei pediatri, riconoscimento assegnato per la spiaggia a misura di bambino. A questo si aggiunge il grande evento sportivo che tra circa 20 giorni animerà Castiglione con l’arrivo della tappa del Giro d’Italia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.