Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Maremma a Mauthausen: il sindaco di Orbetello celebra la Liberazione visitando il campo

MAUTHAUSEN – Una celebrazione particolarissima per il Comune di Orbetello in occasione dei settanta anni dalla Liberazione dell’Italia dal nazifascismo: il sindaco Monica Paffetti ha commemorato questa giornata davanti al mausoleo degli italiani nel campo dio concertamento di Mauthausen.

Con il maestro Segato, che ha letto alcune parole struggenti di “Se questo è un uomo” di Primo Levi, il sindaco ha voluto così commentare la visita: “Un luogo che il simbolo del dramma della guerra. Un monito a non ripetere un errore tragico. Il nostro contributo, nel giorno in cui in Italia si celebra la Liberazione, è il dovere di rispettare e garantire la dignità di ogni altro essere umano senza distinzione di alcun tipo.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.