Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le donne nella Resistenza: per il 25 aprile il ricordo della commissione Pari opportunità

Più informazioni su

 

FOLLONICA – Nel 70° Anniversario della Liberazione, la Commissione Pari Opportunità di Follonica ricorda il ruolo che le donne hanno avuto in quel particolare periodo storico.

«Furono le donne infatti a sostituire gli uomini – dice la presidente Dondoli – lontani da casa a causa della guerra, nel ruolo di capofamiglia, nelle fabbriche e nei poderi in campagna, portando avanti un lavoro faticoso, mal retribuito e poco garantito».

«Le donne si sono dedicate alla cura dei feriti, dei malati e dei bisognosi organizzando raccolte di cibo e di medicinali. Esse hanno pianto i caduti e subito dopo, rimboccatesi le maniche, si sono occupate di famiglie dilaniate dalla guerra e senza futuro, non dimenticando il loro ruolo come ‘staffette’ nelle comunicazioni della resistenza altrimenti impossibili».

«In questo contesto, vogliamo evidenziare il sacrificio di Norma Parenti e l’impegno politico di Nilde Iotti, alle quali sono state intitolate due vie della nostra città. Dopo il referendum del 2 giugno 1946, Nilde Iotti fu eletta in parlamento e come membro dell’assemblea costituente contribuì alla creazione dell’articolo 3 della nostra Costituzione dove si riconoscono i valori inalienabili dell’uguaglianza ‘senza distinzione di razza, di sesso, di lingua, di religione di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali’, ancora oggi fondamento della convivenza civile».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.