Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Classifica dei sindaci: cresce il gradimento per Bonifazi – TUTTA LA CLASSIFICA

GROSSETO – Emilio Bonifazi promosso nell’edizione 2015 del Governace Poll, il sondaggio a cura di Ipr Marketing e Sole 24 Ore che misura il gradimento dei sindaci da parte dei loro cittadini.

Una sorta di classifica dei sindaci più amati d’Italia che vede al primo posto Dario Nardella, primo cittadino di Firenze, al secondo Antonio Decaro (Bari) e al terzo Giorgio Gori (Bergamo). Chiudono la classifica Maria Rita Rossa (sindaco di Alessandria), Peppino Vallone (Crotone) e Vito Damiano (Trapani).

Male, anzi molto male i sindaci delle grandi città: Ignazio Marino (Roma) all’82esimo posto, Giuliano Pisapia (Milano) al 67esimo e Luigi De Magistris di Napoli al 58esimo.

Bonifazi invece di piazza al 21esimo posto con una percentuale di gradimento del 58,5%, in crescita rispetto all’edizione 2014 del sondaggio quando arrivò al 57,3%.

La ricerca pubblicata sul Sole 24 ore prende in considerazione tutti i sindaci delle città capoluogo di provincia.

«La crescita del gradimento nei miei confronti nuovamente evidenziata nella classifica periodicamente pubblicata da “Il Sole 24 Ore” sui sindaci italiani non può che farmi piacere – afferma Emilio Bonifazi -. Pur non volendo sopravvalutare l’affidabilità delle indagini sulla popolarità in genere, prendo comunque atto di una situazione che mi vede al 21° posto a livello nazionale, con un gradimento del 58,5% persino superiore al consenso elettorale del 2011, tra i primi in Toscana e primo tra gli amministratori al secondo mandato. Fra circa un anno finirà il mio incarico alla guida della città e questi dati testimoniano che i grossetani hanno forse verificato il mio impegno costante che, con tutti i suoi limiti e nel contesto della crisi economica degli ultimi anni, non è mai venuto meno e proseguirà al massimo delle mie forze fino all’ultimo giorno del mandato».

Ecco la classifica completa: LINK.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.