L’Unitre rende omaggio a Mario Luzi: la poesia come vita

Più informazioni su

GROSSETO – Poeta e scrittore, una vasta produzione letteraria che ha segnato la storia della cultura in Italia. Questo e altro è stato Mario Luzi, toscano del 1914, nominato senatore a vita a 90 anni, scomparso nel 2005. Vincitore del Premio Viareggio 1978, pubblicò la sua prima raccolta poetica “La Barca” nel 1935. L’Unitre Grosseto, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, ne celebra grandezza e memoria martedì 21 aprile alle 16:30 alla Sala Pegaso in piazza Dante, gentilmente concessa. Il titolo della conferenza è particolarmente stimolante: “Mario Luzi: la poesia come vita”.

Il tema sarà svolto dalla professoressa Cecilia Moretti, studiosa di Luzi e dei maggiori scrittori e poeti contemporanei. Interverrà la professoressa Massimiliana Catena Vincini. La professoressa Laura Luzzetti e il professore Fausto Minciarelli leggeranno alcune poesie di Luzi. L’ingresso è libero.

Più informazioni su

Commenti