Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#ElezioniToscana. Marras “apre bottega” e campagna elettorale. «Inizia il viaggio per Firenze» foto

GROSSETO – «Inizia il viaggio verso Firenze». Leonardo Marras, candidato al consiglio regionale del Partito democratico, apre la sua campagna elettorale inaugurando con un click la sede del comitato e il lancio del sito internet ufficiale. Insieme a lui ci sono anche Dario Parrini, segretario regionale del Pd e uomo di fiducia di Matteo Renzi, e Luigi Bellumori, sindaco di Capalbio.

«Da oggi si apre bottega» dica Marras appena varcata la soglia dei locali in via Sardegna 43. «Da oggi si parte per arrivare a Firenze e siamo sicuri che non sbaglieremo strada». Poi un click sul computer e via, la campagna parte anche in rete al motto di #prefersicoMarras (www.leonardomarras.it).

A festeggiare l’ex presidente della provincia tanti big del partito, non solo locale. Tra loro Luca Sani, ma anche Gianni Anselmi, capolista a Livorno, uomo forte del Pd a Piombino. I volti dei sostenitori, noti e meno noti, sono tanti a partire dal sindaco di Grosseto e successore in provincia di Marras, Emilio Bonifazi, e l’assessore regionale uscente Anna Rita Bramerini.

«Avremo tempo fino alle elezioni – dice Marras – per parlare del programma del Pd, oggi però voglio dire quello che voglio portare a Firenze: la Toscana ha bisogno della Maremma, di quello che questa terra può dare, un contributo importante. È quello che io voglio portare in regione».

Brindisi e aperitivi a Grosseto, poi la festa si è spostata a Ribolla, dove alle 20,30 nella sala Arci tutti a cena per sostenere la campagna elettorale. E la corsa è iniziata.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.