Quantcast

Sorano ospiterà MaremmArtExpò: 69 artisti tra mostre ed eventi

Più informazioni su

di Giulia Cislaghi

GROSSETO – Nel Cortilone del borgo antico di Sorano arriva MaremmArtExpò, la mostra d’arte contemporanea e internazionale, che porterà nel paese maremmano 69 artisti italiani e internazionali.

La manifestazione verrà inaugurata con “la bella festa dell’arte contemporanea” venerdì 24 aprile alle ore 17 e proseguirà fino al 3 maggio. L’esposizione d’arte ospiterà artisti di fama internazionale, presenti il giorno dell’inaugurazione, che metteranno a disposizione del pubblico le loro opere migliori.

Per l’AGAF (Associazione Grossetana delle arti figurative) questa è la quarta edizione di MaremmArtExpò, ma è la prima volta che esce dal capoluogo grossetano.

“Dopo l’edizione del 2011 per il centro della città – spiega Gennarino Salvo, presidente dell’AGAF –, quella del 2012 a Palazzo Cosimini e quella del 2013 nel Chiostro della chiesa di San Francesco, abbiamo deciso che Sorano era un luogo ideale per ospitare la mostra. Molti sono gli spazi che avrebbero potuto accogliere questa manifestazione, ma il Cortilone dell’antico borgo, nel ‘500 granaio della famiglia Orsini, ci è sembrato il luogo migliore per custodirla.”

Oltre alle opere dei 69 artisti contemporanei, saranno presenti alla mostra anche 12 maestri d’arte della Maremma, tutto questo per dare un’idea dell’eterogeneità dell’arte contemporanea che spazia dalla pittura alla scultura, dalla fotografia all’arte grafica.

Non solo opere d’arte però saranno presenti alla manifestazione, ma la musica, il teatro, la poesia e le escursioni saranno i coprotagonisti di MaremmArtExpò, in modo da coinvolgere ancora di più i visitatori.

“Il Cortilone di Sorano, collocato sul poggio, domina la valle del fiume Lente – sottolinea Pierandrea Vanni, assessore alla cultura di Sorano – rappresentando quindi uno dei luoghi più suggestivi del borgo, molto adatto ad ospitare eventi di questo tipo. Proprio per dare maggiore risonanza a MaremmArtExpò, il Comune di Sorano ha deciso di far coincidere con il periodo della mostra, la manifestazione “Sorano in fiore” il 24 e il 25 aprile, mentre dal 24 al 3 maggio sarà il momento della “Primavera soranese”, evento di concerti e festeggiamenti.”

Quindi MaremmArtExpò non sarà solo arte, ma molti eventi accompagneranno l’esposizione.

Quelli prettamente legati alla mostra saranno:

• 25 aprile alle 10 raduno al Cortilone per la visita guidata al borgo di Sorano, alle 18 presso il Cortilone “Poesia e musica, amore sui generis” a cura del Laboratorio teatrale Ridi Pagliaccio;

• 26 aprile alle 18, presso il Cortilone, rappresentazione teatrale “Inferno” monologo dell’attore/regista Giacomo Moscato del Laboratorio teatrale Ridi Pagliaccio;

• 1° maggio alle 10 raduno al Cortilone per l’escursione nei dintorni di Sorano;

• 2 maggio alle 21, in piazza del Poggio, concerto musicale di “Tre pazzi avanti”.

Più informazioni su

Commenti