Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Più controlli in città: multe per commercio abusivo e per non aver raccolto le “cacche”

FOLLONICA – Polizia municipale in azione a Follonica dove da tempo i controlli degli agenti hanno portato una serie di risultati positivi tra denunce e sequestri di merce per vendita irregolare, ma anche per comportamenti contro il decoro urbano e le regole su tutela dell’ambiente e smaltimento rifiuti.

Nella lotta all’abusivismo sono stati multati tre venditori per commercio abusivo e sono stati intensificati i controlli nei parcheggi contro i posteggiatori abusivi.

I controlli diffusi hanno anche prodotto 7 multe ai padroni di cani, per mancato smaltimento delle deiazioni degli animali o mancanza di guinzaglio.

«Questi ultimi atteggiamenti – spiega il vicesindaco Andrea Pecorini -, per i quali è scattata la multa, rappresentano un comportamento non consono, normato e sanzionato, scorretto nei confronti dei cittadini, della città e anche degli animali. Sottolineo che l’attività della Polizia Municipale è volta a far rispettare le norme, non a fare cassa, e che le leggi definiscono il corretto comportamento che i cittadini devono assumere, finalizzandolo al miglioramento della qualità della vita di ognuno di noi. Il controllo continuerà a 360°, con tempi e modalità diverse per ogni situazione specifica».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.