Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti, nuovi arrivi a Grosseto: alla Rugginosa anche due bambine di un anno

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Ci sono anche due bambine di un anno, provenienti dall’Eritrea, tra i dieci migranti che sono arrivati oggi a Grosseto e che in questo momento stanno facendo i controlli sanitari del caso. Le bambine sono giunte con i loro genitori, ci sono dunque, al momento, due nuclei familiari completi oltre a un altro uomo e un’altra donna dell’Eritrea e due ragazze, una del Gambia e una della Somalia.

La prima accoglienza, come sempre in questi casi, è stata gestita dal Coeso assieme alla Asl che sta facendo il triage che prevede, in caso di malattie, una visita all’ospedale dove vengono svolti gli accertamenti più approfonditi.

Poi saranno le cooperative a prendere in carico i nuovi arrivi. Al momento in provincia ci sono ancora posti liberi anche perché, nel momento in cui viene riconosciuto lo status di rifugiato, i migranti si spostano in genere verso le strutture Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, centri di seconda accoglienza) che a Grosseto non ci sono. Il problema è se, come sembra, gli sbarchi continueranno con questo ritmo. In Maremma è ancora vivo il ricordo degli sbarchi dall’Albania, quando per ospitare i molti arrivi furono requisiti i campeggi. Al momento comunque, almeno sino a che non saranno finiti i controlli sugli ospiti della Rugginosa, non arriveranno altre persone a Grosseto visto che quello è il primo luogo di smistamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.