Football Americano: per i Condor poker di atleti in maglia azzurra

GROSSETO – Sono quattro gli atleti grossetani dei Condor Grosseto convocati lo scorso fine settimana in nazionale. Un’esperienza che ha dato prestigio e visibilità a tutto il movimento maremmano. Gian Marco Conti (nella foto) è stato convocato a Torino, in nazionale under 19, per la partita contro la Spagna: in palio la partecipazione al prossimo europeo nel girone con Francia, Serbia e Olanda, valido per il trofeo di qualificazione agli europei di categoria che si svolgerà il prossimo maggio a Pessac, in Francia. Gli azzurrini hanno sconfitto la Spagna per 9-0. «Sono molto contento di aver vestito la maglia azzurra – ha sottolineato Conti – e, nonostante sia stato impiegato soltanto per parte della gara, ho avuto l’opportunità di confrontarmi in campo internazionale».

Grande soddisfazione anche per Chiara Costanzi e Valeria Francioli, le due atlete grossetane convocate a Ferrara per il raduno della selezione nazionale di football, categoria flag femminile senior, mentre Irene Galli non ha potuto rispondere alla convocazione perché impegnata in Inghilterra. Una soddisfazione anche per l’intero movimento maremmano, che continua a investire sempre più sul settore giovanile.

«Nonostante le difficoltà iniziali dovute al viaggio e alla stanchezza – hanno spiegato Costanzi e Francioli – abbiamo dato il massimo e messo in pratica tutte le conoscenze acquisite in allenamento. Sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata, soprattutto visto il buon livello della maggior parte delle ragazze in gruppo, ma alla fine è stata una bellissima esperienza di crescita sportiva. Ringraziamo i nostri coach, il presidente e il direttore sportivo per averci aiutato e per il supporto continuo».

Commenti