Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Erosione, al via il ripascimento di Follonica. Aloisi «Sabbia controllata e analizzata» foto

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – «La sabbia è tutta analizzata e compatibile» l’assessore al mare Alberto Aloisi descrive così i cumuli di sabbia che si trovano in questi giorni sul litorale follonichese e che serviranno perlopiù per il ripascimento della spiaggia in vista della stagione estiva.

Dalla spiaggia di Ponente sino all’Aloha si tratta di sabbia proveniente dal villaggio Svizzero, «tutta sabbia del litorale follonichese autorizzata dalla Provincia».

 

Per quanto riguarda invece quella del circolo Cala Violina, si tratta di sabbia che il circolo ha tolto per effettuare i lavori di manutenzione sulle catenarie, è stata analizzata, e, una volta finiti i lavori, tornerà al proprio posto.

«I lavori di ripascimento in corso sono tutti a carico degli stabilimenti balneari – afferma Aloisi – sono i preparativi per la stagione estiva. Altra questione sarà quella che si porrà quando finiranno i lavori per le barriere a mare, che stiamo potenziando. Sino al Petraia saranno alzate e allargate, così da lasciare minor spazio tra l’una e l’altra e restringere i varchi. Al termine saranno inidividiuate le cave a mare da utilizzare per ripascere il litorale» (le foto del servizio sono di Giorgio Paggetti).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.