Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano, Serie B: L’Olimpic passa anche a Bastia. A2 a un passo

MASSA MARITTIMA – L’Olimpic Pallamano di Massa Marittima vince sul difficile campo del Bastia Umbra con il risultato di 38 a 32, e mantiene a distanza di 7 punti il Poggibonsi, mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale del campionato. Alla formazione massetana mancano da giocare 2 partite, mentre i diretti rivali ne hanno 3, ma per avere la matematica certezza del ritorno in serie A2 dopo 7 anni basterà vincere la partita con l’Arezzo che si disputerà tra le mura amiche il 1° maggio.

Tornando alla gara Olimpic sempre in vantaggio e al 10′ del primo tempo il risultato era già di 9 a 2 per i massetani:  le squadre andavano negli spogliatoi con i ragazzi di mister Bargelli in vantaggio di per 19 a 13. Miglior realizzatore della gara Michele Muoio con 12 reti, ma raggiunto al telefono il mister ha evidenziato la bella gara in difesa di tutta la squadra, ma ha sottolineato la prova di Andrea Ruberto vero trascinatore in ogni momento della gara, è tra i veterani della squadra, ma è soltanto un 1990. Inoltre sempre Simone Bargelli ha evidenziato come la squadra ha fatto un campionato veramente di alto livello, ma adesso manca solo l’ultimo mattone, il più importante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.