Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terminati questa notte i lavori sull’acquedotto: ecco i comuni ancora senz’acqua

GROSSETO – In ripristino la normale erogazione idrica dopo l’intervento di riparazione urgente sulla dorsale Fiora, interessata ieri (9 aprile) da una improvvisa rottura in località Banditella, nel Comune di Castell’Azzara, che ha interrotto il flusso idrico proveniente dalla sorgente del Fiora: grazie alla capacità di compenso dei serbatoi in cui confluisce l’acqua portata da tale dorsale e dai quali viene poi distribuita all’utenza i disagi sono stati contenuti, interessando solo una piccola parte dei residenti nei comuni serviti dalla dorsale Fiora.

Come previsto le manovre di riapertura flusso in dorsale sono iniziate ieri alle 18, per concludersi intorno alle 3 di notte: grazie agli importanti lavori di ammodernamento effettuati lo scorso anno, con l’installazione di speciali valvole, è stato possibile riaprire il flusso prima su una condotta della dorsale e successivamente sull’altra, così da effettuare in condizioni ottimali la delicata operazione di riavvio, che deve avvenire con gradualità, affinché la pressione idrica non causi “contraccolpi” che possano danneggiare la tubazione o le altre parti idrauliche.

Al momento si registrano basse pressioni in rete nelle località Marsiliana e capoluogo del comune di Manciano, nei capoluoghi di Cinigiano e Semproniano, a Scarlino, a Civitella Marittima (paese e zona rurale) e nelle località Batignano, Rispescia e Braccagni nel comune di Grosseto. I livelli dei serbatoi sono molto bassi – con conseguenti basse pressioni in rete e temporanee mancanze di acqua – per la zona rurale di Follonica, la località Cura Nuova nel comune di Massa Marittima, le località Tirli, Vetulonia e Buriano nel comune di Castiglione della Pescaia, la località Filare nel comune di Gavorrano e i capoluoghi di Roccastrada e Orbetello. Nelle località indicate il flusso idrico tornerà alla completa normalità nel pomeriggio odierno, con il ripristino delle regolari pressioni di esercizio di tutte le reti.

I tecnici di Acquedotto del Fiora stanno costantemente monitorando la capacità dei serbatoi e le pressioni in rete; si invitano comunque gli utenti a segnalare eventuali interruzioni superiori alle 12 ore chiamando il numero verde di Acquedotto del Fiora, 800 – 887755, oppure il numero 199 -114407 per chi chiama da telefono cellulare. Il servizio dedicato al pronto intervento è in funzione 24 ore su 24.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.