Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata della salute: anche Confesercenti scende in campo

Più informazioni su

di Giulia Cislaghi

GROSSETO – La Giornata della salute, organizzata da Confesercenti in più di 100 città italiane, rappresenta un monito per favorire uno stile di vita migliore per gli anziani.

Domenica 12 aprile all’interno di Grosseto Shopping, il mercato organizzato in piazza Esperanto da Confesercenti ogni seconda domenica del mese dalle ore 8,30 alle 20, sarà adibito uno stand promosso da FIPAC e dalla Croce Rossa per promuovere la Giornata della salute.

La FIPAC (Federazione Italiana Pensionati Attività Commerciali) aderente alla Confesercenti ha a cuore le problematiche degli anziani, per questo favorisce la divulgazione del Piano Sanitario e Sociale.

Tra gli obiettivi del Piano c’è quello di favorire stili di vita salutari durante tutto l’arco della vita dell’individuo.

“Lo stand – affermano Luigina Castorio Responsabile FIPAC politiche sociali, Mario Filabozzi responsabile settore sindacale Confesercenti Grosseto e Vincenzo Carbone presidente provinciale FIPAC-Confesercenti – ha lo scopo di divulgare attraverso l’opuscolo di FIPAC le buone pratiche per migliorare lo stile di vita dei pensionati.”

Allo stand sarà presente anche la Croce Rossa per portare avanti la ricerca sulle malattie neuro-degenerative, dando la possibilità a chi vorrà di sottoporsi al test dell’Alzheimer. In questo modo la Croce Rossa potrà portare avanti l’indagine statistica per favorire la ricerca su questa malattia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.