Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come riqualificare il centro storico: il Comune chiede il parere dei cittadini

Più informazioni su

MANCIANO – Sabato 11 aprile, dalle 9 alle 16, i docenti e gli studenti dell’università di Architettura di Firenze, insieme all’amministrazione comunale, saranno a disposizione di cittadini e operatori, al cinema Moderno, per un confronto aperto sui temi della riqualificazione e riprogettazione dell’architettura di Manciano e in particolare sull’identificazione dei caratteri urbani per la definizione dell’immagine del centro storico di Manciano e di via Marsala.

Docenti, studenti e amministratori locali saranno dunque a disposizione di coloro che vorranno partecipare alla costruzione di una mappa condivisa dei valori, delle criticità e delle potenzialità di via Marsala, per individuare luoghi e spazi nei quali definire specifici obiettivi di qualità e interventi, secondo nuove modalità di collaborazione, aperte e condivise, tra istituzioni e cittadini. Un progetto, questo, nato nell’ambito dell’attività di ricerca e didattica del dipartimento di Architettura Dida dell’università di Firenze, in cui sono state sviluppate attività di indagine, analisi e rilievi finalizzati alla predisposizione del quadro documentario per la conoscenza e la valorizzazione del territorio di Manciano, con particolare riguardo ai centri storici di Manciano e Saturnia. I rapporti istituzionali tra il dipartimento Dida e il Comune di Manciano sono poi stati formalizzati nel 2014, con la sigla di un apposito protocollo di collaborazione.

La ricerca vede impegnati sul campo in diverse fasi di lavoro docenti, consulenti scientifici e studenti del Dida, (docenti: Paola Puma e Andrea Ricci; consulente scientifico: Silvia Mantovani; studenti: Marco Grechi, Chiara Iommi, Elettra Vasarri e Ludovica Vanni), che accompagneranno i cittadini in un percorso di messa a fuoco delle criticità dell’importante asse urbano, per la successiva identificazione delle sfere di attività che la via Marsala “bene comune” rivelerà di poter attivare. Lo sviluppo della ricerca comprende diversi momenti di lavoro partecipato e di incontro, secondo una scaletta che prevede: la messa a fuoco degli scenari critici con un incontro sabato al Moderno, l’outline dei layout di analisi in programma il 9 e il 10 maggio e la presentazione dei risultati previsto il 21 giugno.

“Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo importante momento di confronto – spiegano dal Comune di Manciano – che serve a incrementare l’appeal turistico di Manciano, a tutto vantaggio di commercianti e ristoratori. La cittadinanza che insieme alle istituzioni raccogliere idee e le condivide con esperti del settore è un modo di lavorare tutto nuovo e produttivo, capace di aprire tavoli di confronto a vantaggio dell’intera comunità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.