Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le aziende maremmane guardano alla Cina: protocollo per l’export

Più informazioni su

ORBETELLO – Le realtà produttive della Maremma toscana e laziale verso il mercato cinese. Se ne parlerà venerdì 10 aprile all’Auditorium di Orbetello con “Terre della Maremma incontra la Cina di Expo”, l’incontro istituzionale tra l’amministrazione capofila dell’associazione Terre della Maremma, Orbetello, i rappresentanti di tutti i comuni consociati, e Zhang Gang, segretario generale dell’Aici, associazione delle imprese di Cina in Italia, delegato dal suo Paese ad Expo 2015 per rappresentare le aziende del settore agro-alimentare.

Nell’incontro saranno coinvolte imprese locali che firmeranno un protocollo per interscambi commerciali.

L’intervento di Gang e firma del protocollo sono in programma dalle ore 11,30, sempre venerdì 10 aprile all’Auditorium di Orbetello.

Il programma dei lavori

ore 10:30 presentazione del vicesindaco del Comune di Orbetello, Marcello Stoppa

ore 10:40 saluto del sindaco di Orbetello, Monica Paffetti

ore 10:50 saluto del coordinatore Terre della Maremma, Leandro Peroni

ore 10:55 presidente della Provincia di Grosseto, Emilio Bonifazi

ore 11:00 presidente della Provincia di Viterbo, Marcello Meroi

ore 11:10 rappresentante della Camera di Commercio Grosseto

ore 11:20 rappresentante della Camera di Commercio Viterbo

ore 11:30 presidente consorzio Tuscia Turismo, Armando Soldaini

ore 11:40 Zhang Gang, delegato generale Ccpit – Ccoic in Italia e segretario generale dell’Aici (Associazione delle imprese di Cina in Italia)

ore 11:50 Sottoscrizione accordo di collaborazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.